Home » Le migliori zone in cui dormire a Napoli

Le migliori zone in cui dormire a Napoli

Napoli è una città che può costituire un insieme di attrazioni e luoghi turistici di grandissimo valore, oltre che 20 quartieri differenti che possono essere scelti per dormire e soggiornare all’interno della città partenopea. In base alle proprie esigenze, al budget che si vuole sostenere e alle attrazioni che si vogliono visitare all’interno della città di Napoli, sarà possibile scegliere un albergo o una casa in diversi quartieri napoletani. Ecco quali sono le migliori zone napoletane nelle quali soggiornare.

Centro storico di Napoli

La zona sicuramente più consigliata per soggiornare a Napoli è il centro storico napoletano. Si tratta, sostanzialmente, del luogo che risulta essere più vicino alla maggior parte delle attrazioni presenti a Napoli e, inoltre, i mezzi di comunicazione possibili in questa zona sono numerosi, grazie alla presenza di ben tre stazioni centrali della metropolitana. Visitare la Spaccanapoli sarà, soprattutto se per la prima volta, un’esperienza magnifica, e le attrazioni che potranno essere visitate sono numerosissime, tra cui Piazza Dante, Piazza del Plebiscito e il museo d’arte contemporanea.

Via Toledo

Via Toledo è una delle zone di Napoli che risultano essere meglio consigliate per l’insieme delle attrazioni e della vivibilità sicuramente elevatissima che si potrà trovare all’interno della zona in questione. Si tratta di una strada lunga più di un chilometro, che porta da Piazza Dante a piazza Trieste e Trento, e che risulta essere ricca di chiese, palazzi e negozi, adibiti allo shopping e all’eleganza che contraddistingue la strada in questione. Si tratta, senza dubbio, di una delle migliori zone di Napoli nelle quali soggiornare.

Lungomare Caracciolo

Ultima fra le zone che risultano essere sicuramente consigliate all’interno della realtà napoletana è il lungomare Caracciolo, che risulta essere fondamentale per trascorrere delle vacanze in riva al mare o semplicemente qualche giornata all’insegna della brezza marina e del panorama napoletano stupendo che potrà essere osservato. Da questa zona, in effetti, sarà possibile osservare il Vesuvio e l’isola di Capri, oltre che gustare una serie di prelibatezze napoletane dato l’insieme di pizzerie e locali presenti sul lungomare.

Alessandra Turru

Torna in alto